Come Nasce Hosting-Day

Salve a tutti, volevo illuminare tutti quelli che hanno acquistato il server da hosting-***.

come funziona ? semplice... vi dossa... e poi vi fanno comprare il server da loro per disperazione, niente di più semplice e facile! Bene adesso per cercare di capirci qualcosa vi dirò che hatzui prende la potenza del ddos da hosting-day, perché lui non è manco capace ad accendere un computer..

Se vedete questo video potrete capire tutto


www.youtube.com/watch?v=8CqGFm36AFY


come potete vedere dal video, è palese che ho ragione,  salve gente Smile
Ho imparato a volare dopo che mi hanno spezzato le ali
5 utenti apprezzano questo post
Leggendo in questo forum vedo che siete molto affezionati solo ad alcuni hoster. Il mondo è pieno di hoster, da quelli più costosi a quelli meno. Ci sono siti internazionali che fanno review su migliaia di offerte. Un esempio: lowendbow.com e serverbear.com

Avete il mondo intero come mercato e scegliete solo tra 3/4 hoster in croce. Mah... Gli hoster italiani ad esempio ed in generale sono pessimi, perché hanno costi enormi e non offrono servizi proporzionali. Rispetto a questo post la mia osservazione può essere OT... Però essere meno ingenui non fa male...
Hosting Day, certamente. Spara  cagate altrove perpiacere.
           Every day is a knockabout of random craziness  ~Leonardo Watch

[Immagine: 89aa7b4cc8930723cbd7de2dc09090be.jpg]
1 utente apprezza questo post
No, hostingbay è nato da sua madre, è uscito e poi dopo anni ha creato l'azienda HostingBay
1) Non è andrea
2) Se dossa problemi suoi
3) Se si fa pubblicità da hatzui problemi suoi
4) Non credo abbia dossato... anzi, non credo anche se fosse andrea fosse così stupido.. e anche se dossa, ti sembra crashato o che abbia laggato?
Riguardo poi agli attacchi DDOS, chi vi promette una protezione contro qualsiasi attacco DDOS è un truffatore, proprio per come sono fatti gli attacchi ddos.

Se avete tempo leggete questo articolo accademico sui ddos:

http://www.princeton.edu/~rblee/ELE572Pa...g01DoS.pdf

Un attacco ddos è come una manifestazione di piazza. Se in piazza scendono 1000 manifestanti ed avete 20 poliziotti forse ce la fate; se in piazza ne scendono 20000 non so se 20 poliziotti riuscirebbero a sostenere 20000 persone. I poliziotti in questo caso sono, in generale, dei firewall. I firewall stessi hanno dei limiti di risorse e il loro prezzo può arrivare anche a milioni di dollari. Non si può affatto pensare di avere una protezione seria contro un ddos se pagate 50/60/70 euro al mese per un server. Dovreste comprare come minimo un altro server che fa da firewall e che dovete configurare ad hoc. 

Il messaggio è: in teoria qualsiasi server può esser buttato giù con un attacco ddos: dipende dalla potenza di fuoco di questo e dalle difese che il server ha; non è pensabile avere un firewall che costi centinaia di migliaia di dollari per proteggere un server amatoriale. 

Col ddos bisogna conviverci, tranne se non siete delle grandi multinazionali. Poi se qualcuno ha una bacchetta magica io sarei molto felice che la esponga qui e mi insegni qualcosa.

Poi come ha fatto osservare TheGames, anche uno spingi bottone può far partire un attacco ddos; basta che cerca in rete i tool necessari. Non ho mai capito che divertimento c'è a fare queste stronzate da asilo nido; piuttosto io perderei tempo a studiare i protocolli di rete e la programmazione. Questi non sono hacker, sono dei perditempo nullafacenti. (Modificato 29/12/2014, 18:26 da mchope80.)
1 utente apprezza questo post
29/12/2014, 18:19mchope80 ha scritto: Riguardo poi agli attacchi DDOS, chi vi promette una protezione contro qualsiasi attacco DDOS è un truffatore, proprio per come sono fatti gli attacchi ddos.

Se avete tempo leggete questo articolo accademico sui ddos:

http://www.princeton.edu/~rblee/ELE572Pa...g01DoS.pdf

Un attacco ddos è come una manifestazione di piazza. Se in piazza scendono 1000 manifestanti ed avete 20 poliziotti forse ce la fate; se in piazza ne scendono 20000 non so se 20 poliziotti riuscirebbero a sostenere 20000 persone. I poliziotti in questo caso sono, in generale, dei firewall. I firewall stessi hanno dei limiti di risorse e il loro prezzo può arrivare anche a milioni di dollari. Non si può affatto pensare di avere una protezione seria contro un ddos se pagate 50/60/70 euro al mese per un server. Dovreste comprare come minimo un altro server che fa da firewall e che dovete configurare ad hoc. 

Il messaggio è: in teoria qualsiasi server può esser buttato giù con un attacco ddos: dipende dalla potenza di fuoco di questo e dalle difese che il server ha; non è pensabile avere un firewall che costi centinaia di migliaia di dollari per proteggere un server amatoriale. 

Col ddos bisogna conviverci, tranne se non siete delle grandi multinazionali. Poi se qualcuno ha una bacchetta magica io sarei molto felice che la esponga qui e mi insegni qualcosa.

Poi come ha fatto osservare TheGames, anche uno spingi bottone può far partire un attacco ddos; basta che cerca in rete i tool necessari. Non ho mai capito che divertimento c'è a fare queste stronzate da asilo nido; piuttosto io perderei tempo a studiare i protocolli di rete e la programmazione. Questi non sono hacker, sono dei perditempo nullafacenti.

Magari sarà come dici tu, ma tu sei venuto su questo forum con il solo scopo di spammare quei link, ti prego vai via.
[Immagine: whmcslogo.png]
@XxMatthew18xX credo che al tuo host faccia bene quella guida
2 utenti apprezzano questo post
Io e quei link non abbiamo nulla a che fare. Io uso quelle risorse come mille altre per comprendere il mondo dell'hosting internazionale. Se vuoi te ne copio incollo a centinaia, ma puoi benissimo farlo tu cercando su google.

Non puoi insegnare tu qualcosa che hai come firma il link ad un'azienda, che anche giustamente pubblicizzi.

Io scrivo solo per discutere seriamente di problematiche tecniche, e non di fumo. Poi sta a chi legge andare su internet a capire chi sta cercando di imparare ed insegnare qualcosa e chi sta qui ad offendere e vendere contemporaneamente.

Se fossi una persona adulta ed intellettualmente onesta, dovresti andare via tu di qui.

Amministratori dove siete? (Modificato 29/12/2014, 18:48 da mchope80.)
29/12/2014, 17:33LorenzoANDLORE ha scritto: No, hostingbay è nato da sua madre, è uscito e poi dopo anni ha creato l'azienda HostingBay
1) Non è andrea
2) Se dossa problemi suoi
3) Se si fa pubblicità da hatzui problemi suoi
4) Non credo abbia dossato... anzi, non credo anche se fosse andrea fosse così stupido.. e anche se dossa, ti sembra crashato o che abbia laggato?

inizialmente è nato come ho detto io, lui non è l'unico capace di dossare, ma inizialmente è nato così! E sinceramente gli host che fanno così mi stanno sul ca**o.. perché in passato ci sono capitato pure io

comunque chi sei, un suo servo come tutti gli altri ?
"credo" è una parola inutile, io ho ragione è tu hai torto, quindi taci bambino. Se non sai le cose non parlare per piacere, dai solo fastidio
Ho imparato a volare dopo che mi hanno spezzato le ali
guarda ti dirò , se fosse come dici tu hostxhost gamehosting e compagnia bella sarebbero esplosi da tempo, invece non me ne frega niente e mi tengo i miei 30 clienti asd :| comunque smettetela con questa storia che sono mesi che dico di non averne niente a che fare, ho postato screen di attacchi ricevuti che superano i 50 al giorno (ancora continuano) quindi per cortesia, please staph..


oltretutto io neanche giocavo , ne sapevo l'esistenza di minecraft prima di conoscere gox11 il quale mi ha fatto conoscere tutti gli altri server.. 

Le mie "scuse" per giustificarmi di queste offese, finiscono qua


OMG BAFFI EPIQ 

:l (Modificato 29/12/2014, 20:08 da HostingBay.)
Discussioni simili
Ultima risposta: Alessandro23232
22/11/2017, 19:26
Ultima risposta: D3strohn
19/11/2017, 20:28
 
[Domanda] Hetzner Hosting
1 82
Ultima risposta: NoSenseSlime_YT
15/11/2017, 21:24
Ultima risposta: Raffaello_gh
09/11/2017, 21:17
Ultima risposta: AgarZ
09/11/2017, 18:59

Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)