[Altro] Guida al reindirizzamento ip con Ovh

In merito al post di @GABRI2410, ritenendo che tale procedura possa risultare utile non solo in questo specifico caso ma bensì per tutta l'utenza di minecraft-italia in genere, apro questa discussione per illustrare il procedimento di reindirizzamento di un generico server (ip 12.34.56.78:22738) su di un dominio registrato (ip miosottodominio.miodominio.tld) dal possessore del server presso un'azienda di terze parti (in questo caso Ovh)

Questa procedura permette infatti, oltre al fornire alla propria utenza un'indirizzo più significativo rispetto ad uno numerico (identificativo ad esempio del vostro server, miosottodominio.miodominio.tld è più facile da ricordare di 12.34.56.78:22738 ed inoltre richiama immediatamente al nome del server o della community), dà la possibilità, in caso di cambiamento del servizio di hosting, di mantenere tale indirizzo ip impostato, variando solamente le configurazioni nel pannello di controllo del vostro dominio (gli utenti si connetteranno sempre al vostro server tramite miosottodominio.miodominio.tld mentre voi cambierete il reindirzzamento da 12.34.56.78:22738 a 23.45.67.89:12387)

Ricapitolando, alla modica cifra della registrazione di un dominio (nell'ordine della decina di euro annui), avete sostanzialmente due vantaggi:
a) Gli utenti si connetteranno sempre a miosottodominio.miodominio.tld, anche in caso di variazione dell'ip del vostro server (fornito dall'host)
b) Avrete un indirizzo del vostro server identificativo della vostra attività (registrato in miodominio.tld al momento dell'acquisto e impostando di volta in volta il sottodominio che preferite)

Quindi, lasciando alle spalle questa "breve" parte introduttiva, veniamo ora al procedimento vero e proprio, molto più semplice di quanto non possa sembrare

1) Registrazione di miodominio.tld
Sul sito di Ovh (non sono sicuro del fatto che si possa linkare, in caso contrario segnalatemelo e lo rimuoverò immediatamente), alla voce domini, registrate il miodominio.tld in base alle vostre esigenze, prestando attenzione sia alla disponibilità che al costo del .tld, variabile in base alla vostra scelta (il .it, come .com o .net, essendo i più comuni costano tutti €6,99+Iva/anno).
In fase di acquisto vi chiederà di scegliere lo spazio hosting associato al vostro dominio: per quanto riguarda questa attività non è necessario, selezionatelo solamente se avete in mente di utilizzarlo, ad esempio con un sito web (anche se questo può essere hostato direttamente sul server in caso possessori di server dedicati).
Completate la procedura di registrazione e confermate il pagamento, le credenziali di accesso vi verranno inviate vi e-mail entro pochi minuti dalla ricezione del denaro da parte di Ovh (Accettano pagamenti Visa, MasterCard, PayPal e Bonifico Bancario)

2) Connessione al pannello di controllo del vostro dominio
Essendo abituato da tempo a fare queste procedure con il managerV3, vi mostro la procedura per questa versione in questa guida, ricordando che potete accedervi qui.
Ritrovatisi in questa schermata, selezionate il vostro dominio dal menù "Domini e Hosting"
Bene, ora siamo nel pannello di controllo del nostro dominio appena registrato!

3) Accesso alla sezione "DNS"
Per impostare quanto detto sopra, occorre andare nella sezione relativa a "DNS & Hosting" nella pagina del pannello di controllo del dominio e successivamente nella "Zona DNS"
4) Creazione del record specifico
Nella schermata che ci troviamo davanti, sono presenti tutti i tipi di record che possono essere creati per il nostro dominio.
Qui la procedura si divide in due parti, a seconda del fatto che l'indirizzo di partenza sia numerico (12.34.56.78:22738) oppure già di un dominio (sottodominiohost.dominiohost.tld:22738).
4a) Dominio numerico
In caso di dominio numerico, è necessario creare prima del reindirizzamento vero e proprio (per eliminare il :22738 per intenderci), un redirect di tipo A che crei un sottodominio che punti verso l'indirizzo numerico. In questa fase si sostituisce a 12.34.56.78 sottodominioA.miodominio.tld, che non verrà poi utilizzato per la connessione diretta al server ma solo come intermedio per la configurazione finale.
Quindi si seleziona il "Record di tipo A" e all'interno della schermata si compila come da esempio (ricordando che 12.34.56.78 è il vostro ip numerico e sottodominioA.miodominio.tld è di vostra scelta)
5) Creazione del record SRV
A questo punto, sia che partivate da un indirizzo numerico o da un dominio fornitovi dal vostro servizio di hosting, vi ritrovate in ogni caso con un dominio di tipo sottodominio.dominio.tld (nel primo caso quello settato al passaggio precedente)
In questa condizione, si può procedere quindi alla registrazione del record di tipo SRV che vi reindirizzerà il traffico verso il vostro sottodominio sulla porta desiderata.

Bene, a questo punto, se configurato tutto nella maniera corretta potrete usare il sottodominio creato nell'ultimo punto per la connessione al vostro server, senza più dover specificare la porta di connessione (nel mio caso, anziché scrivere 12.34.56.78:22738 o sottodominiohost.dominiohost.tld:22738, basta scrivere solamente sottodominio.worldongames.net)

Nonostante a parole sembri molto complicato, spero che le immagini abbiano chiarito ogni dubbio riguardo alla semplicità di tali operazioni, in caso contrario rispondete pure a questa discussione per ricevere aiuto o inviare consigli riguardo al miglioramento di questa guida.

Grazie per l'attenzione,
Buon'amministrazione,
Gughy14

PS: Non sapendo in quale sezione includerla, riguardando in qualche modo il mondo dell'hosting l'ho inclusa in questa categoria, se per caso ci fosse sezione più appropriata, segnalatemelo e provvederò al suo spostamento (Modificato 15/03/2015, 13:06 da Gughy14.)
[Immagine: 20o9kg.jpg]
7 utenti apprezzano questo post
Bella guida Wink

Penso che sia meglio lasciarla qui, ma se è completa puoi chiedere che venga aggiunta alla lista guide Smile
My Config:
    MotherBoard: GigaByte 990 FX A-UD3 Ultra Durable
    CPU: AMD FX-8350 (8 core, 4.00GHz)
    Dissipatore: ThermalRight Macho HR-02 Rev.a
    RAM: Corsair Vengeance 8GB 4GBx2
    GPU: nVidia GTX 780 Asus OC
    PSU: Corsair CX 750M
    Case: Cooler Master 690 III Midi
    SSD 256GB
    HHD 1TB
    Masterizzatore
Grazie per l'apprezzamento, vista la necessità specifica ho pensato di fare un qualcosa che potrebbe tornare utile a tutti Wink

A livello di contenuto presumo sia completa, non mi pare di aver tralasciato qualcosa (si può sempre sbagliare, specie sul proprio lavoro) , le eventuali modifiche potrebbero essere inerenti a commenti e/o consigli da parte degli utenti stessi.
[Immagine: 20o9kg.jpg]
@Gughy14 Quindi se io ad esempio ho l'ip di Gamehosting devo saltare il passaggio 4a?
[Immagine: 4203342779.png]
Si, esattamente (credo che gamehosting dia ip tipo mc11.gamehosting.it:1234)
[Immagine: 20o9kg.jpg]
@Gughy14 Senti, posso darti il mio Skype, mi aiuti lì perchè la procedura di acquisto di OVH è lunghissima e ho paura di sbagliare qualcosa, per ora non ho ancora intenzione di modificare l'ip, perchè tanto non abbiamo ancora iniziato a buildare nel server è completamente vuoto.. Non l'ho ancora neanche Hostato! (ma presto lo farò..) Comunque visto che sei esperto in materia ogni tanto potrei chiederti aiuto (sempre se ti va bene!) Wink (Modificato 15/03/2015, 17:12 da GABRI2410.)
[Immagine: 4203342779.png]
Ciao, non mi è chiaro il punto 4

4a) Dominio numerico
In caso di dominio numerico, è necessario creare prima del reindirizzamento vero e proprio (per eliminare il :22738 per intenderci)

Cosa si deve fare per fare il "reindirizzamento" per eliminare la porta?
Io ho un ip (ovviamente è un esempio) 185.123.33.4.554:25588, come faccio a reinderizzarlo a mc.nome.tld?
grazie
P.S Bella guida (Modificato 22/03/2015, 12:30 da WakosNY97.)
<a href="http://it.tinypic.com?ref=2zqsvfn" target="_blank"><img src="http://i60.tinypic.com/2zqsvfn.jpg" border="0" alt="Image and video hosting by TinyPic"></a>
WakosNY97, scusa per il ritardo, non ho notato la notifica, chiedo perdono.
Per quello che dici devi fare entrambi i passaggi, quindi fai prima il record di tipo A da 185.123.33.254 (554 non può esistere, anche se è un esempio xD) verso esempio.nome.tld, poi imposti il record SRV che punti mc.nome.tld alla porta
25588 del sottodominio esempio.nome.tld.
Graficamente rende meglio, comunque basta che segui tutti i passaggi, il 4a è da saltare solo se hai già un sottodominio di partenza e non un in numerico (Modificato 16/04/2015, 19:30 da Gughy14.)
[Immagine: 20o9kg.jpg]
Devi obbligatoriamente comprare il dominio dall'azienda che.ti ha.hostato il server?


07/04/2015, 13:09MrGamer751 ha scritto: Devi obbligatoriamente comprare il dominio dall'azienda che.ti ha.hostato il server?

No, puoi prenderlo da dove vuoi e poi indirizzarlo all'ip della macchina seguendo la guida.
[Immagine: 5423820805.png]
Powered by Fibra Vodafone
07/04/2015, 12:26Gughy14 ha scritto: 185.123.33.4.254

Non esiste nemmeno un ip a 5 sillabe.

I'm a tapatalkiano (Modificato 09/04/2015, 00:46 da AGONIA97.)
09/04/2015, 00:46AGONIA97 ha scritto:
07/04/2015, 12:26Gughy14 ha scritto: 185.123.33.4.254

Non esiste nemmeno un ip a 5 sillabe.

I'm a tapatalkiano

Sorry, typo xD
Correggo Wink
[Immagine: 20o9kg.jpg]
Discussioni simili
Risposta di Pietroos
06/09/2018, 12:00
Risposta di KlausYP
16/08/2018, 14:52
 
[Recensione] Recensione OVh+
1 133
Risposta di KlausYP
16/08/2018, 14:02
Risposta di Raffaello_gh
03/07/2018, 19:55
Risposta di zBenny_
27/06/2018, 18:48

Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)