[Domanda] Consigli per il nuovo arrivato!

Ciao a tutti di nuovo, avrei bisogno di alcuni consigli e pareri, prima di tutto, quali sono le strutture ESSENZIALI da avere nel proprio mondo? Ho appena finito di "appianare" un bel quadratone gigante nelle plains da dove sono spawnato, siccome sto facevo una serie tragicomica (si perchè sono una sega e muoio a manetta, davvero, sono morto 7 volte spalando la terra :| ) su youtube e vorrei cominciare con la costruzione di qualcosa, sicuramente provvederò subito a farmi una bella casetta che mi fungerà anche da storage, il problema è che non so quale stile scegliere!
Una volta risolto il problema di questa casa, cosa mi serve per primo? Ho letto in giro delle farm per il cibo e proprio su questo punto si sollevano altri dubbi, le farm dei mob come funzionano? Vorrei creare una farm di zombie ma non ho ben capito il processo per farli spawnare, la mia idea era (solo per lo spawn non per la trappola in sè) prendere un po di cobblestone e fare una stanza chiusa, in quella stanza quindi mi spawneranno zombie? più di uno? E per le farm degli animali? Magari per le pecore per prendere la lana e le mucche per la pelle.
Poi dai, mi fermo quì, non penso che sia ancora il momento di parlare di redstone anche se ne ho trovata un po e ho visto tutorial su youtube, anche se mi piacerebbe capire proprio il meccanismo (che molti non spiegano si limitano a dire metti quì, lì, là, fai tac ecco quà) della stessa per poter davvero inventare qualcosa di originale Big Grin

Grazie a chi leggerà e chiedo scusa per essermi dilungato troppo, chiedo anche scusa in caso abbia sbagliato sezione.
Buon game a tutti!
Spyke.
minecraft=sandbox

ergo, non c'è nulla di essenziale da fare, vai molti di fantasia.
@MandelCube per le farm <3
Il Papero Conquisterà Il Mondo --> [Immagine: HS40h4]

Canale Youtube  <--- Click!
03/02/2014, 20:19JoLong ha scritto: minecraft=sandbox

ergo, non c'è nulla di essenziale da fare, vai molti di fantasia.
@MandelCube per le farm <3

Che fosse un sandbox l'avevo capito! Ma siccome sto giocando in modalità survival magari c'è qualche farm essenziale da fare subito!
Le mie domande sono ancora senza risposta! Big Grin
L'account mi è stato regalato! Purtroppo dovrò aspettare l'implementazione per cambiarlo!
Per chi vuole, questo è il mio canale youtube, trovate Minecraft, Let's Play e recensioni!

Consulta le guide apposite QUI Smile.
03/02/2014, 20:26_Artifex_ ha scritto: Consulta le guide apposite QUI Smile.

Forse mi sono spiegato male! Cercavo qualche consiglio, non guide! Quelle le ho lette e ti assicuro che nessuna mi delucida sul "quale è il criterio per far spawnare uno zombie", ho letto, "luce 7" ok, però anche per gli scheletri ci vuole il livello di luce 7, perchè allora mi dovrebbe spawnare solo zombie e non tutti e due assieme?
Tra l'altro cercavo anche un consiglio personale su cosa fosse più utile fare per primo! 
Poi sempre cercando nelle guide non ho trovato per esempio, una farm di lana, o di pecore o di mucche quel che siano (magari sono una sega io ad usare la funzione cerca eh!). Anche se ripeto, mi piacerebbe sapere quali sono i fattori che facciano spawnare quel mob (ostile o neutrale che sia) in quantità maggiori, anche cercando su google non sono giunto ad una conclusione! Neanche cercando qualcosa in inglese! E neanche chiedendo su vari gruppi su Facebook! Per questo magari pensavo che qualcuno potessi perdere quei 10 minuti per spiegarmi (ovviamente senza pretese da parte mia) la funzione del tutto!
L'account mi è stato regalato! Purtroppo dovrò aspettare l'implementazione per cambiarlo!
Per chi vuole, questo è il mio canale youtube, trovate Minecraft, Let's Play e recensioni!

Come prima cosa ti consiglio una farm automatica di polli. Si fa in 5 minuti scarsi con una quantità di risorse minime (una 30ina di redstone) e dopo un breve periodo di potenziamento completamente automatico comincerà a sfornare una quantità enorme di polli cotti (e piume).
La consiglio a chiunque come primissima cosa dato che risolve in assoluto il problema ''cibo''.

Per quanto riguarda i mob ostili ti consiglierei di iniziare con gli spawner. Soprattutto se si hanno poche risorse sono fra le farm che danno nell'immediato rendono maggiormente.


Una volta che avrai tante risorse potrai passare a modelli senza spawner che hanno 3 componenti fondamentali:
-Zona di spawn
Ovvero le aree dove i mob spawneranno. Per massimizzare l'efficienza ci sono 3 criteri da seguire:

- Rapporto dentro/fuori. Fai in modo che dentro la tua farm ci siano più punti adatti allo spawn dei mostri possibile e viceversa illumina tutti i punti nelle grotte e nelle vicinanze in modo da ridurre al minimo i mob fuori dalla tua farm;

- Aria. Nell'algoritmo che fa spawnare i mob è molto importante la presenza di aria al livello (coordinata y) dove spawnano i mob. Più aria sarà presente, maggiori saranno le probabilità che l'algoritmo scelga un punto nella tua farm. Gli ultimi modelli infatti di solito sono privi di pareti laterali (inutili) e hanno un grosso tetto per creare un cono d'ombra;

- Lc basso. Lc è un valore che rappresenta quanto in alto del chunk è stato modificato (anche solo con luce artificiale, quindi occhio alle torcie). Se lo terrai basso in pratica il gioco non considererà tutta la parte superiore del chunk e non proverà a metterci i mob. Saranno quindi più alte le probabilità che scelga l'interno della tua farm.

Raccolta 
Una volta che i tuoi mob sono spawnati vanno ovviamente raccolti nel minor tempo possibile, in modo che possano immediatamente spawnarne altri.
I modelli più usati sono per la maggior parte a caduta, con un meccanismo da ender ender modificato o a shifting floor.
Alcuni, per sfruttare meglio l'exp, utilizzano anche i portali del nether in modo che i mob non influiscano sul mob cap.

Grinder    
Ovvero il meccanismo per ucciderli. Qui va a gusti, ce ne sono decine e decine più o meno specializzati per i singoli mob che desideri.
Decidi in che modo vuoi scannarli e cosa vuoi fargli droppare e poi datti alla pazza gioia.


Per i mob buoni in generale si preferisce allevarli, dato che il loro mob cap è minimo e non despawnano. Le farm di mob buoni normalmente vengono evitate fino a che non si ha una grande quantità di tempo e materiali.


Di più non sapre bene consigliarti, un pò perchè il farming va molto a gusti e un pò perchè negli snapshot stanno modificando enormente le meccaniche di villager e golem cosa che ha ripercussioni enormi sulle farm più usate :3 (Modificato 03/02/2014, 21:23 da MandelCube.)
1 utente apprezza questo post
03/02/2014, 21:23Mandelcube ha scritto: Come prima cosa ti consiglio una farm automatica di polli. Si fa in 5 minuti scarsi con una quantità di risorse minime (una 30ina di redstone) e dopo un breve periodo di potenziamento completamente automatico comincerà a sfornare una quantità enorme di polli cotti (e piume).
La consiglio a chiunque come primissima cosa dato che risolve in assoluto il problema ''cibo''.

Per quanto riguarda i mob ostili ti consiglierei di iniziare con gli spawner. Soprattutto se si hanno poche risorse sono fra le farm che danno nell'immediato rendono maggiormente.


Una volta che avrai tante risorse potrai passare a modelli senza spawner che hanno 3 componenti fondamentali:
-Zona di spawn
Ovvero le aree dove i mob spawneranno. Per massimizzare l'efficienza ci sono 3 criteri da seguire:

- Rapporto dentro/fuori. Fai in modo che dentro la tua farm ci siano più punti adatti allo spawn dei mostri possibile e viceversa illumina tutti i punti nelle grotte e nelle vicinanze in modo da ridurre al minimo i mob fuori dalla tua farm;

- Aria. Nell'algoritmo che fa spawnare i mob è molto importante la presenza di aria al livello (coordinata y) dove spawnano i mob. Più aria sarà presente, maggiori saranno le probabilità che l'algoritmo scelga un punto nella tua farm. Gli ultimi modelli infatti di solito sono privi di pareti laterali (inutili) e hanno un grosso tetto per creare un cono d'ombra;

- Lc basso. Lc è un valore che rappresenta quanto in alto del chunk è stato modificato (anche solo con luce artificiale, quindi occhio alle torcie). Se lo terrai basso in pratica il gioco non considererà tutta la parte superiore del chunk e non proverà a metterci i mob. Saranno quindi più alte le probabilità che scelga l'interno della tua farm.

Raccolta 
Una volta che i tuoi mob sono spawnati vanno ovviamente raccolti nel minor tempo possibile, in modo che possano immediatamente spawnarne altri.
I modelli più usati sono per la maggior parte a caduta, con un meccanismo da ender ender modificato o a shifting floor.
Alcuni, per sfruttare meglio l'exp, utilizzano anche i portali del nether in modo che i mob non influiscano sul mob cap.

Grinder    
Ovvero il meccanismo per ucciderli. Qui va a gusti, ce ne sono decine e decine più o meno specializzati per i singoli mob che desideri.
Decidi in che modo vuoi scannarli e cosa vuoi fargli droppare e poi datti alla pazza gioia.


Per i mob buoni in generale si preferisce allevarli, dato che il loro mob cap è minimo e non despawnano. Le farm di mob buoni normalmente vengono evitate fino a che non si ha una grande quantità di tempo e materiali.


Di più non sapre bene consigliarti, un pò perchè il farming va molto a gusti e un pò perchè negli snapshot stanno modificando enormente le meccaniche di villager e golem cosa che ha ripercussioni enormi sulle farm più usate :3

Questo è quello che cercavo! GRAZIE MILLE! 
P.S.
Sto seguendo i tutorial sul tuo canale per la redstone, grazie mille, con questa risposta ti sei guadagnato un fan!
L'account mi è stato regalato! Purtroppo dovrò aspettare l'implementazione per cambiarlo!
Per chi vuole, questo è il mio canale youtube, trovate Minecraft, Let's Play e recensioni!

03/02/2014, 22:51Spyke ha scritto:
03/02/2014, 21:23Mandelcube ha scritto: Come prima cosa ti consiglio una farm automatica di polli. Si fa in 5 minuti scarsi con una quantità di risorse minime (una 30ina di redstone) e dopo un breve periodo di potenziamento completamente automatico comincerà a sfornare una quantità enorme di polli cotti (e piume).
La consiglio a chiunque come primissima cosa dato che risolve in assoluto il problema ''cibo''.

Per quanto riguarda i mob ostili ti consiglierei di iniziare con gli spawner. Soprattutto se si hanno poche risorse sono fra le farm che danno nell'immediato rendono maggiormente.


Una volta che avrai tante risorse potrai passare a modelli senza spawner che hanno 3 componenti fondamentali:
-Zona di spawn
Ovvero le aree dove i mob spawneranno. Per massimizzare l'efficienza ci sono 3 criteri da seguire:

- Rapporto dentro/fuori. Fai in modo che dentro la tua farm ci siano più punti adatti allo spawn dei mostri possibile e viceversa illumina tutti i punti nelle grotte e nelle vicinanze in modo da ridurre al minimo i mob fuori dalla tua farm;

- Aria. Nell'algoritmo che fa spawnare i mob è molto importante la presenza di aria al livello (coordinata y) dove spawnano i mob. Più aria sarà presente, maggiori saranno le probabilità che l'algoritmo scelga un punto nella tua farm. Gli ultimi modelli infatti di solito sono privi di pareti laterali (inutili) e hanno un grosso tetto per creare un cono d'ombra;

- Lc basso. Lc è un valore che rappresenta quanto in alto del chunk è stato modificato (anche solo con luce artificiale, quindi occhio alle torcie). Se lo terrai basso in pratica il gioco non considererà tutta la parte superiore del chunk e non proverà a metterci i mob. Saranno quindi più alte le probabilità che scelga l'interno della tua farm.

Raccolta 
Una volta che i tuoi mob sono spawnati vanno ovviamente raccolti nel minor tempo possibile, in modo che possano immediatamente spawnarne altri.
I modelli più usati sono per la maggior parte a caduta, con un meccanismo da ender ender modificato o a shifting floor.
Alcuni, per sfruttare meglio l'exp, utilizzano anche i portali del nether in modo che i mob non influiscano sul mob cap.

Grinder    
Ovvero il meccanismo per ucciderli. Qui va a gusti, ce ne sono decine e decine più o meno specializzati per i singoli mob che desideri.
Decidi in che modo vuoi scannarli e cosa vuoi fargli droppare e poi datti alla pazza gioia.


Per i mob buoni in generale si preferisce allevarli, dato che il loro mob cap è minimo e non despawnano. Le farm di mob buoni normalmente vengono evitate fino a che non si ha una grande quantità di tempo e materiali.


Di più non sapre bene consigliarti, un pò perchè il farming va molto a gusti e un pò perchè negli snapshot stanno modificando enormente le meccaniche di villager e golem cosa che ha ripercussioni enormi sulle farm più usate :3

Questo è quello che cercavo! GRAZIE MILLE! 
P.S.
Sto seguendo i tutorial sul tuo canale per la redstone, grazie mille, con questa risposta ti sei guadagnato un fan!

Ne ha tanti di fan! ;3
Bene, segnalo la chiusura del topic Smile!
Discussioni simili
Risposta di MobbySpaoner
18/11/2018, 19:10
Risposta di Minecriteo
28/10/2018, 20:10
Risposta di Captain_Rex6792
19/09/2018, 19:41
Risposta di pietro140502
04/09/2018, 13:48

Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)