[Progetto] Porta logica istruibile

Eccomi qui con la mia ultima invenzione: Una porta logica istruibile (il famoso percettrone?)
Invece di andare a usare algoritmi vari ho pensato di farlo più semplice possibile, ed è venuto fuori una cosa niente male.
Al momento ho costruito una versione a 2 bit, prossimamente ottimizzerò il tutto per ottenere 8 bit di questo. Si può selezionare tramite 2 leve l'input e se riteniamo l'input sbagliato possiamo dire alla macchina che sta sbagliando e questa si autocorreggerà.
Quindi si hanno tot input (a seconda dei bit) e un tasto per modificare l'output del caso. Ecco come funziona:
Si ha un decoder binario-unario. Ogni uscita arriva a uno dei (in questo caso 4) "registri". Questi hanno una memoria attivabile dall''input e si tratta di un t flip flop. A parole verrebbe molto complicato... Vi lascio con uno screen. Al momento è abnorme per via dei t flip flop che sono parecchio lunghi, prossimamente cercherò un t flip-flop più adatto al caso e alzerò il numero di bit a 4.
Vi lascio con uno screen:
[Immagine: 2014_02_10_22_19_03.png]
Commentate anche in modo critico che non fa altro che non fa altro che farmi crescere.
Ps: chiedo anche un aiuto a @Mandelcube e tutti gli altri redstoner su come potrei compattare il meccanismo.

se non si vedesse lo screen:
http://postimg.org/image/lepg4e5st/89b3ad12/ (Modificato 11/02/2014, 00:11 da _TIGER98_.)
1 utente apprezza questo post
Se vuoi saperlo, un tuo "collega" (emue, puoi cercarlo su yt) l'ha già fatto ! (Modificato 11/02/2014, 00:29 da MCinemaGamer.)
"È come se ci fossimo dimenticati chi siamo, Donald: esploratori, pionieri. Non dei guardiani."

"Un tempo per la meraviglia alzavamo al cielo lo sguardo sentendoci parte del firmamento, ora invece lo abbassiamo preoccupati di far parte del mare di fango."

- Cooper (Interstellar)
Sapevo già della esistenza di questo macchinario su minecraft, avevo anche visto precedentemente il post (che trovo peraltro interessante), ma come ho dimenticato di specificare, questo (a differenza di quello detto nella descrizione del video) non ha nessunissimo problema a assumere la funzione di xor o xnor. Anche l'autore del post ha confermato che ci sono modi più semplici di costruire questo meccanismo, ed è nella mia mentalità che se si deve costruire qualcosa questo deve avere le funzioni richieste ed essere il più veloce e piccolo possibile. Quindi per quanto trovi interessante la proposta di usare l'algoritmo utilizzato da emue, io, volendo provare a fare qualche esperimento e a potenziare di molto (in bit) la macchina trovo che sia meglio utilizzare le cose più funzionali, e non vedo perchè questo non possa essere un percettrone, visto che fa la stessa cosa. Infatti il mio design è decisamente più piccolo, con una grandezza di 24x8x7 per un volume di 1000 blocchi poco più, è solo un po lento per via del decodificatore binario-unario. Ci sono dei designe che non implichino un tick di ritardo ogni valore in più come nel classico decoder? (Modificato 11/02/2014, 02:59 da _TIGER98_.)
Il percettrone di emue non è fatto per essere il più compatto, (in quel caso, ho già realizzato una versione più compatta anche della tua), ma per essere una riproduzione.
1 utente apprezza questo post
Lo so, l'ho letto nel post, il mio era un tentativo di rendere il meccanismo non fedele ma funizonale, e non avendo trovato niente in rete, ho deciso di farlo io... Ma a quanto pare nonostante le mie intuizioni siano ottime (credo, visto che riesco a fare logiche di porte logiche da solo) DI NUOVO arrivo tardi -.-
Sinceramente comincio ad essere davvero stufo: non c'è UNA volta che UNA che riesco a fare qualcosa di buono... Dato che per ora sono fermo a calcolatori a 4 bit con soli adder e senza drable drabble che sono alquanto comuni non mi sembra il caso di andare in quella direzione per pubblicare qualcosa di nuovo... Poi lavoro ore e ore per ottenere qualcosa che poi vedo essere già stato superato a mia insaputa nonostante mi sia informato...

Comunque LucaBonfi95 mi puoi dare un link che riporti al tuo metodo? (Modificato 11/02/2014, 15:58 da _TIGER98_.)
Come già ho detto, la redstone "estensiva", ovvero tutti quei mostri, finalizzati a riprodurre macchine reali su minecraft, è finita. Se vuoi un consiglio, lascia perdere, a nessuno gliene frega più niente. 
Ora come ora restano due opzioni: o ti metti a fare meccanismi orientati al survival, sempre più compatti e sempre meno utili (mano a mano che tutto ciò che è fattibile sarà fatto), fino a perdere il senso di quello che stai facendo; oppure ti butti sul mapmaking, che diventerà il futuro di minecraft, ma non è una strada semplice.

Comunque, non abbatterti se qualcuno realizza un modello più compatto del tuo. Non vederlo nella logica competitiva, se non fosse stato per il tuo post, probabilmente non avrei mai compattato il mio modello, e in un certo senso, hai contribuito tu stesso a creare qualcosa di migliore per la comunità. Sono sicuro inoltre che si può fare un modello ancora più compatto del mio.
11/02/2014, 16:10LucaBonfi95 ha scritto: o ti metti a fare meccanismi orientati al survival, sempre più compatti e sempre meno utili (mano a mano che tutto ciò che è fattibile sarà fatto), fino a perdere il senso di quello che stai facendo;

@LucaBonfi95 , mi spiegheresti cortesemente questa frase ? (Modificato 11/02/2014, 16:18 da MandelCube.)
@_tiger98_ se mi spieghi per filo e per segno quel meccanismo magari...

(Groar! non posso fare build :sad: )

inviato. (you don't say!!) (Modificato 11/02/2014, 16:17 da JohnnoNonno.)
"A profund text goes here"
 
                                       
Grazie=REP
Se volete il vostro banner qui, scrivetemi un pm!


Id Minecraft & skype: JohnnoNonno
11/02/2014, 16:10LucaBonfi95 ha scritto: Come già ho detto, la redstone "estensiva", ovvero tutti quei mostri, finalizzati a riprodurre macchine reali su minecraft, è finita. Se vuoi un consiglio, lascia perdere, a nessuno gliene frega più niente. 
Da sempre la cosa che più mi ha affascinato della redstone sono le macchine abnormi che lavorano con cpu ram eccetera. I computer di redstone restano la parte che più mi interessa. Quello che vorrei fare io è ottimizzare al massimo i modelli presenti per costruire computer molto potenti, (voglio costruire un piccolo computer a redstone anche in survival con la mia fazione) e soprattutto efficenti, anche se non è semplice da autodidatta... Purtroppo non capisco abbastanza bene l'inglese da seguire i tutorial che spiegano il funzionamento di vari computer, mi servirebbe qualcuno che abbia voglia di insegnarmi...
Perchè devo dire che le applicazioni pratiche non mi interessino più di tanto, preferisco mostri di calcolo in grado di fare cose assurde.
Comunque posso sapere come funziona e che designe ha il tuo? Magari con uno screen.

jhonny cerco di spiegarti il meccanismo da me usato:
un meccanismo analizza tutti i casi possibili delle leve e manda un impulso su una linea diversa a seconda della combinazione. Questo fa si di leggere una settore
Il settore è formato da un t flip-flop (in pratica un meccanismo che ad ogni impulso cambia la sua uscita da acceso a spento o viceversa), e da due "filtri", che si disattivano se il settore viene selezionato. Un "filtro" fa passare la lettura della memoria selezionata su di una fila di redstone che è l'output, uno filtra un altro impulso che va a resettare tutte le memorie (solo quelle coi filtri disattivati, quindi quella in questione). Spero di essere stato il più chiaro possibile.

Se qualcuno se ne intende di redstone avanzata in fatto di grandi macchine che mi vuole fare da maestro è il benvenuto... (Modificato 11/02/2014, 16:47 da _TIGER98_.)
11/02/2014, 16:14Mandelcube ha scritto: @LucaBonfi95 , mi spiegheresti cortesemente questa frase ?

@Mandelcube
Prima o poi diventerà impossibile inventare qualcosa che abbia un senso o sia utile, o comunque, data la natura di minecraft, ogni meccanismo è finitamente migliorabile. 
Anche solo ipotizzando per assurdo che ogni meccanismo sia compattabile e velocizzabile in una struttura 1x1x1 (l'atomo di minecraft), ben lungi dall'essere possibile, quindi di fatto una visione piuttosto ottimistica dell'ingegneria "redstoniana", si arriverebbe a un punto in cui tutte le funzioni (anch'esse finite) relative al survival saranno già state considerate, studiate e compattate, in quanto il gioco è finito, e il loro numero dipende solo dagli update degli sviluppatori (anch'essi finiti).
Ora, consideriamo la situazione reale: risulta infatti impossibile compattare ogni singola funzione immaginabile in una macchina 1x1x1, e molte di esse sono addirittura impossibili in survival (quindi, di fatto una situazione peggiore a quella discussa precedentemente). Si arriverà ad un punto in cui tutte le costruzioni diventeranno sempre più complicate e "fancy", ma sempre più inutili (vedesi MumboJumbo).

Ciò si nota anche dal fatto degli updates incessanti, i developers cercano di aggiungere ogni volta nuovi contenuti per dare alla gente qualcosa da scoprire, ma il tempo in cui un update viene "esaurito" diventa sempre più breve. Avere nuove conoscenze significa anche avere nuovi strumenti per apprendere più rapidamente, e così ecco vedersi esaurite tutte le possibilità che un update offre nel giro di 2 settimane.

Ecco perché quindi ho consigliato di buttarsi sul mapmaking. Lì almeno il limite non c'è, o per meglio dire, è un limite di fatto superiore a quello della fantasia, pertanto è la fantasia stessa.
Un mapmaker bravo con la redstone, con una buona fantasia riesce a mio avviso a dare molto più contributo di un monomane della tecnica slanciato verso la vana bellezza dell'inutile. (Modificato 11/02/2014, 17:12 da LucaBonfi95.)
11/02/2014, 17:09LucaBonfi95 ha scritto:
11/02/2014, 16:14Mandelcube ha scritto: @LucaBonfi95 , mi spiegheresti cortesemente questa frase ?

@Mandelcube
Prima o poi diventerà impossibile inventare qualcosa che abbia un senso o sia utile, o comunque, data la natura di minecraft, ogni meccanismo è finitamente migliorabile. 
Anche solo ipotizzando per assurdo che ogni meccanismo sia compattabile e velocizzabile in una struttura 1x1x1 (l'atomo di minecraft), ben lungi dall'essere possibile, quindi di fatto una visione piuttosto ottimistica dell'ingegneria "redstoniana", si arriverebbe a un punto in cui tutte le funzioni (anch'esse finite) relative al survival saranno già state considerate, studiate e compattate, in quanto il gioco è finito, e il loro numero dipende solo dagli update degli sviluppatori (anch'essi finiti).
Ora, consideriamo la situazione reale: risulta infatti impossibile compattare ogni singola funzione immaginabile in una macchina 1x1x1, e molte di esse sono addirittura impossibili in survival (quindi, di fatto una situazione peggiore a quella discussa precedentemente). Si arriverà ad un punto in cui tutte le costruzioni diventeranno sempre più complicate e "fancy", ma sempre più inutili (vedesi MumboJumbo).

Ciò si nota anche dal fatto degli updates incessanti, i developers cercano di aggiungere ogni volta nuovi contenuti per dare alla gente qualcosa da scoprire, ma il tempo in cui un update viene "esaurito" diventa sempre più breve. Avere nuove conoscenze significa anche avere nuovi strumenti per apprendere più rapidamente, e così ecco vedersi esaurite tutte le possibilità che un update offre nel giro di 2 settimane.

Ecco perché quindi ho consigliato di buttarsi sul mapmaking. Lì almeno il limite non c'è, o per meglio dire, è un limite di fatto superiore a quello della fantasia, pertanto è la fantasia stessa.
Un mapmaker bravo con la redstone, con una buona fantasia riesce a mio avviso a dare molto più contributo di un monomane della tecnica slanciato verso la vana bellezza dell'inutile.

Mi trovi assolutamente in disaccordo.

La ''macchina perfetta'' (almeno dal punto di vista di un farmer) sarebbe in grado produrre autonomamente ogni singola risorsa farmabile del gioco, estrarre e raccogliere automaticamente quelle non farmabili, raccogliere il tutto e immagazzinarlo in uno o più spazi appositi.

Sono estremamente felice di dire che siamo ancora lontanissimi da una simile cosa.
Ad ogni passo ci avviciniamo e ovviamente la velocità di questo avvicinamento aumenta costantemente grazie ai passi precedentemente compiuti.

Ciononostante la meta è ancora lontana.
Non ci sono modi di farmare la bedrock, per ora.
Non c'è modo di farmare contemporaneamente mob di vari mondi, per ora.
Non c'è una farm per scavare completamente automatica, per ora.

Inoltre la compattezza non è tutto. Il fattore più importante, almeno per un farmer, è l'efficienza.

Posso fare una farm estremamente compatta di pigman, ma se la espando e la adatto produrrà anche ghast e magma cube e se la espando, la adatto e la colloco nel punto giusto produrrà anche blaze e wither scheletri.

Il motivo per cui mi sono spinto da questa parte è proprio questo.
La redstone ''pura e teorica'' ha pochi componenti (quasi tutti nella pagina apposita dell'inventario creative).
Ma nel farming oltre a quelli quanti nè hai ? Le caratteristiche dei mob, i loro attacchi, le loro dimensioni, i loro movimenti, la loro intelligenza artificiale, i biomi, i chunk stessi, ecc...

Ogni singolo blocco, entità, riga di codice, bug diventa una componente dalle infinite possibilità.

Un giorno, qualcuno creerà la macchina perfetta e il farming morirà lentamente. Ma siamo ancora lontanissimi :3
1 utente apprezza questo post
Mi sembra che l'argomento della discussione sia pura speculazione. 
Secondo me, gli stessi limiti che incontri nel piccolo (ridurre al minimo le dimensioni), li incontri anche nel grande (aumentare al massimo l'efficienza), e il discorso diventa lo stesso di prima. 

La redstone "intensiva" è un vicolo cieco. Un buon passatempo ogni tanto.
11/02/2014, 18:06LucaBonfi95 ha scritto: Mi sembra che l'argomento della discussione sia pura speculazione. 
Secondo me, gli stessi limiti che incontri nel piccolo (ridurre al minimo le dimensioni), li incontri anche nel grande (aumentare al massimo l'efficienza), e il discorso diventa lo stesso di prima. 

La redstone "intensiva" è un vicolo cieco. Un buon passatempo ogni tanto.

Però pensa in questo modo.
Quando c'era solo la redstone e le torcie potevi fare dei circuiti.
Quando hanno aggiunto il repeater il numero è aumentato esponenzialmente.
Quando hanno aggiunto il pistone anche.
Ecc...

Ogni componente ha aumentano enormemente il numero di macchinari possibili.

Ora fai un passo indietro per osservare le cose dall'ottica di un farmer.
Ogni singola cosa mai aggiunta in minecraft (anche solo per errore) è un componente.

Siamo lontani dalla fine XD
11/02/2014, 18:14Mandelcube ha scritto:
11/02/2014, 18:06LucaBonfi95 ha scritto: Mi sembra che l'argomento della discussione sia pura speculazione. 
Secondo me, gli stessi limiti che incontri nel piccolo (ridurre al minimo le dimensioni), li incontri anche nel grande (aumentare al massimo l'efficienza), e il discorso diventa lo stesso di prima. 

La redstone "intensiva" è un vicolo cieco. Un buon passatempo ogni tanto.

Però pensa in questo modo.
Quando c'era solo la redstone e le torcie potevi fare dei circuiti.
Quando hanno aggiunto il repeater il numero è aumentato esponenzialmente.
Quando hanno aggiunto il pistone anche.
Ecc...

Ogni componente ha aumentano enormemente il numero di macchinari possibili.

Ora fai un passo indietro per osservare le cose dall'ottica di un farmer.
Ogni singola cosa mai aggiunta in minecraft (anche solo per errore) è un componente.

Siamo lontani dalla fine XD
Purtroppo la penso come Lucabonf95, anche se sono sicuro che la "fine" sia molto lontana Smile (Modificato 11/02/2014, 18:20 da Lako.)
Questo vale per qualsiasi cosa, così come per l'elettronica, arriveremo ad un punto in cui i die dei processori saranno spessi un atomo solo (già ora col processo produttivo di 22n, le piste sono spesse poche decine di atomi. Quello che ci salva sono gli update della mojang, dubito che prima o poi non facciano un altro redstone update... Anzi me ne aspetto uno presto. E' ovvio che prima o poi minecraft sarà obsoleto, e dimenticato, e sinceramente non me ne interesso più di tanto visto che a 30 anni non giocherò più... Comunque non per fare il guastafeste ma il discorso è parecchio ot... Così, tanto per sfizio. ora sto provando a compattare il meccanismo, oggi ero riuscito a diminuire il singolo settore di un blocco di lunghezza e uno di larghezza, ma poi ho avuto degli imprevisti e ho perso tutto. (Modificato 12/02/2014, 01:04 da _TIGER98_.)
Discussioni simili
Risposta di BaccoShow
14/05/2018, 23:57
Risposta di ItsLIX89
17/04/2018, 15:55
 
[Richiesta] porta 4X4 o superiore
Risposta di BaccoShow
09/12/2015, 17:02
 
[Guida] Porta a regalo
Risposta di markaboom04
24/03/2015, 17:26
 
[Problema] Porta automatica
7 3,292
Risposta di SkiFire13
27/06/2014, 11:50

Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)