Come craftare o costruire velocemente il grano


 

In una partita survival, sia in single che su un server, si devono recuperare le forze. Non avete voglia di andare in cerca di maiali o di pescare? Vi propongo una breve guida da buon Farmer sperando che possa esservi utile.

Cominciamo da quello che si produce più facilmente : Il grano!

Occorrente: una Pala, una zappa, semi, una fonte infinita d’acqua, due secchielli e delle torce.
[ads2]
Come prendere i semi? La prima volta che ho giocato ci ho messo un po’ a capire come fare. Bisogna prendere la zappa e “smuovere” con il pulsante destro l’erba che troviamo in giro per il mondo. in alcuni punti vedremo saltare fuori qualcosa, quelli sono i semi che dobbiamo prendere.

 

[Immagine: ezQbEl.jpg]

 

Per il survival io preferisco creare un orto nella cantina della mia casa, in modo che nessun nemico possa disturbarmi mentre semino o raccolgo il grano. Si può anche crearlo all’aria aperta, il procedimento è lo stesso, con la sola differenza che bisognerà recintarlo il prima possibile epr evitare animali e nemici che potrebbero rovinare il lavoro.

Per prima cosa si crea una fonte di acqua infinita.
Per crearla si ha bisogno di due secchielli pieni d’acqua ed una pala. In un pezzo di terra/roccia largo 4 quadretti riempite d’acqua i due quadretti diagonali, seguendo l’immagine o lo schema,

a=acqua
t=terra

[t][a]
[a][t]

 

[Immagine: jvKlml.jpg]

 

dopo rompete gli altri due quadretti. Avrete una pozza d’acqua larga 4X4 e da lì potrete attingere tutta l’acqua che volete.

Dopo aver creato la fonte, possiamo cominciare a scavare, la larghezza e altezza dipende da quanto volete produrre ad esempio in un campo largo 11X11 si produrranno 42 fasci di grano alla volta.
Se volete una produzione meno elevata si può creare un semplice campo 5X5 per una produzione di 9 fasci di grano alla volta. Ma questo è personale.

Dopo aver deciso le dimensioni si scaveranno dei solchi per l’acqua seguendo questo schema.

t=terra
a=acqua

[t][a][t][a][t]
[t][a][t][a][t]
[t][a][t][a][t]
[t][a][t][a][t]

Dopo questo passaggio, riempiamo con i secchielli i solchi con l’acqua.

Adesso siamo quasi pronti a seminare.

Un trucco per far crescere prima le piante è mettere vicino a loro una torcia, quindi la terra che abbiamo lasciato libera vicino all’acqua non sarà riempita di semi, ma si dovrà alternare torce e semi. in questo modo

t=torce
a=acqua
s=semi

[t][a][t][a][t]
[s][a][s][a][s]
[t][a][t][a][t]
[s][a][s][a][s]

Per piantare i semi abbiamo bisogno della zappa. Per prima cosa bisogna andare sulla terra lasciata libera e cliccare con il destro. Vedremo che la terra cambia come se fosse stata mossa.
Facendo attenzione a non camminarci sopra aspettiamo che diventi di colore marrone scuro;

 

[Immagine: Y18dpl.jpg]

 

A quel punto possiamo piantare i semi. Dopo aver fatto lo stesso passaggio su gli altri blocchi dovremmo solo aspettare la crescita delle piante.
Inoltre ricordatevi che per raccogliere il grano la pianta deve avere questo colore:

 

[Immagine: GK0h2l.jpg]

 

La guida può finire qui, ma per fare un lavoro completo si può togliere il soffitto e farlo in vetro in modo che le piante crescano ancora più in fretta.

Questo potrebbe essere il risultato finale

 

[Immagine: fLjhbl.jpg]

 

Guida creata da Pelycan





Ti è piaciuto l'articolo? Allora segui Minecraft ITALIA su Facebook e Twitter per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità di questo gioco.
Informazioni su

Fondatore di Minecraft ITALIA, gamer e front-end developer. Seguimi su Facebook e Twitter