Minecraft Snapshot 16w20a


Il ciclo di snapshot per la release 1.10 di Minecraft ha avuto inizio con il rilascio dello snapshot 16w20a, che è stato pubblicato oggi introducendo le prime novità della nuova versione.

La release 1.10 non ha ancora un nome o un obbiettivo specifico noto al pubblico, ma nelle settimane precedenti alla pubblicazione dello snapshot si erano susseguiti diversi spoiler e anticipazioni da parte degli sviluppatori su Twitter.

Le novità principali dello snapshot 16w20a sono l’introduzione di diversi mob, fra cui un mob neutrale, l’orso polare, presente nei biomi più freddi e che fornisce pesce e salmone quando ucciso.

Lo Stray, introdotto nello snapshot 16w20a

Nei biomi caldi e secchi invece sarà possibile trovare l’Husk, un mob ostile leggermente più alto degli zombi (ma che non brucia alla luce del sole) e dotato di grande velocità. Una volta colpiti da questo, si riceve un piccolo danno e l’effetto fame per una quindicina di secondi, che potrebbe rendere critica la situazione del giocatore, specie dato il sistema di rigenerazione della vita introdotto nel rilascio 1.9. Ignota è invece la posizione dello Stray, nuovo mob ostile simile allo scheletro, le cui frecce infliggono lentezza al giocatore.

Sono stati inseriti tre nuovi blocchi, il blocco di mattoni del Nether rossi, variante del classico blocco di mattoni del Nether, quello di magma, presente in prossimità delle sponde dei laghi di lava nel Nether e che infligge danno se calpestato, e il blocco di verruche del nether, che può essere craftato utilizzando 9 verruche del Nether.

Su questi blocchi e in generale sul Nether si erano concentrate le anticipazioni degli sviluppatori, con l’introduzione dello spawn naturale degli enderman anche nel Nether. È stato anche inserito un blocco di ossa, ottenibile attraverso il crafting della farina d’ossa.

Dal lato del map making è arrivata l’attesa introduzione dei blocchi struttura, che permettono agli sviluppatori, e in futuro agli utenti, di creare e copiare strutture senza troppa fatica. Le loro funzioni non si limitano a questo e verranno probabilmente ampliate in futuro. Cambiamenti minori sono stati apportati anche alle miniere abbandonate nel bioma mesa, che sono ora generate anche in superficie e contengono alcuni ore di oro.

I villaggi ora presentano un’aspetto più rifinito, utilizzando il nuovo blocco strada introdotto nella 1.9 e introducendo i ponti sopra i corsi d’acqua. Sono stati inoltre dotati di stili diversi quelli presenti nella taiga e nella savana. Una nuova funzione, disattivabile a piacere è l’auto-jump, che consente al giocatore di saltare automaticamente in prossimità di un blocco, come già precedentemente possibile in MC:PE.

Cambiamenti

Cambiamenti dello snapshot 16w20a:

  • Orsi polari nei biomi freddi, sia adulti che cuccioli
  • Blocchi struttura per i map makers e un nuovo blocco tecnico per lavorarci
  • Tecnicamente non sono fossili, ma è così che chiamiamo una delle nuove feature
  • Nuovo auto-jump, può essere disattivato nelle impostazioni di gioco
  • Alcuni nuovi blocchi nel Nether, uno particolarmente caldo
  • Un nuovo nemico ostile nelle zone calde e secche
  • Alcuni usi delle coordinate relative relativamente rotte sono ora sistemati e dovrebbero funzionare relativamente bene
  • L’uso delle coordinate assolute è esattemente uguale a quello delle versioni precedenti di Minecraft
  • Gli Enderman hanno iniziato ad invadere una nuova dimensione, non siamo sicuri delle loro intenzioni
  • Cambiate le miniere abbandonate nel bioma mesa, sembra esserci qualcosa di luccicante al loro interno

Bug fixati

Bug fixati nello snapshot 16w20a:

  • [Bug MC-89848] – L’engine di playsound e sound non funzionava correttamente

Link utili


Gli snapshot possono corrompere il tuo mondo, assicurati di possedere un backup o di avviarlo in una cartella diversa da quella dei tuoi mondi principali.


Per usare lo snapshot, apri il tuo launcher e premi il pulsante “New Profile”. Chiamalo “snapshots” e spunta il box “Enable experimental development snapshots” e salva.

Per tornare alle versioni normali, seleziona l’altro profilo dal menu’ in basso a sinistra del launcher. Fai un backup dei tuoi mondi prima o usa una cartella diversa da .minecraft (Guarda nelle impostazioni di “New profile”).





Ti è piaciuto l'articolo? Allora segui Minecraft ITALIA su Facebook e Twitter per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità di questo gioco.
Informazioni su

Moderatore, programmatore ed essere umano. Scrivo su Minecraft ITALIA e sui social. Gioco a Minecraft dalla ormai lontana 1.4, sempre alla ricerca di notizie interessanti da pubblicare!