Rilasciato il Better Together Update: crossplay e feature parity

Rilasciato il Better Together Update: crossplay e feature parity

ALCC01 · 22 settembre 2017 · 7

Annunciato all'E3 2017 in giugno, il Better Together Update è ora disponibile per Minecraft su Xbox, mobile, Windows 10 e VR, mentre verrà rilasciato prossimamente per Nintendo Switch, forse complici i ritardi portati dall'introduzione della versione per New Nintendo 3DS.

Multigiocatore, multipiattaforma

Tutte le edizioni interessate dall'update (Xbox, edizioni mobile, Windows 10, VR e prossimamente Nintendo Switch e New 3DS) godono ora di un multigiocatore comune, che consente a giocatori fra diverse piattaforme di giocare sugli stessi server.

Importante introduzione da questo punto di vista, soprattutto per le console che fin'ora potevano accedere solo ai Realm, è quella dei server in primo piano, che sono presenti di default nella lista server del gioco e fanno parte di una partnership con Mojang. Fra questi si trovano Mineplex, InPVP e Lifeboat, mentre CubeCraft è stato annunciato ma non ancora rilasciato.

Per l'accesso al multigiocatore è necessario, su tutte le piattaforme, un'account Xbox Live, che verrà utilizzato in maniera simile agli account Mojang sulla versione Java consentendo l'identificazione univoca dei giocatori. Per la piattaforma di Minecraft Realms, che consente ai giocatori di utilizzare server ospitati da Mojang per partite private, sono stati introdotti i link d'invito per facilitare l'invito di nuovi utenti.

Aggiornamenti al gameplay

Il gameplay è stato aggiornato con l'introduzione di feature già presenti sulla versione Java del gioco. Fra questi, il vetro colorato, i fuochi artificiali, i supporti per armature e i libri scrivibili.

Java cede il passo

L'importante aggiornamento segna un forte cambio di direzione dalla gestione del gioco precedente all'aquisizione di Microsoft, che vede la versione Pocket Edition, ora rinominata semplicemente in Minecraft, come una scommessa migliore della tradizionale edizione Java, che ha perso il ruolo di titolo principale diventando Minecraft: Java Edition.

Questo sorpasso si materializza anche nelle feature relative al gameplay introdotte dall'aggiornamento, che raggiungono una sostanzialmente parità con le feature attualmente presenti nell'edizione Java, che fino ad ora ha sempre dettato le nuove introduzioni, con la versione mobile del gioco a seguire a ruota.

Link utili

Hai apprezzato l'articolo? Allora lascia un commento e segui Minecraft ITALIA su e Telegram per restare aggiornato sulle ultime novità del gioco.

Commenti 7 risposte

Accedi per commentare.

SuperChari ha scritto:. Peccato che non sia uscito adesso anche per Nintendo Switch. Comunque è un bellissimo update!
il cross play c'è anche su switch!
La morte di minecraft '' Java edition '' il quale ho chiamato, chiamo e chiamerò per sempre il vero Minecraft, sta lentamente arrivando.. Se dovessi spiegarvi il perchè... dovrei scrivere tipo 20 righe ahhaha.. quindi non lo scriverò... capite da soli, oppure chiedete. A voi la scelta!
Io voglio anche Java unito a questi giochi per "console" XD (So che sicuramente non è possibile ma sarebbe fighissimo)
Peccato che non sia uscito adesso anche per Nintendo Switch. Comunque è un bellissimo update!
@RedGamer799 Guarda sono rimasto molto deluso, perchè traducendo la diretta dell'E3 ho capito che queste erano le aziende che facevano aggiornamenti alle console che supportavano minecraft!
^BELLOOOO finalmente con i miei amici che hanno la XOne possiamo giuocareee ahahaha finalmenteee!!!
Addio Next-Gen. Su WiiU e Xbox360 col cavolo che sono usciti xD
Vabbé tanto ho fatto bene a riscattare la versione per Windows10 (anche se quando colpisco lagghicchia).
Mi dispiace solo il fatto che mi comprerò una PS4 e Sony non ha accettato, ma anche che non sia uscito per Xbox360.
Mi congratulo con Microsoft, Mojang e Nintendo che insieme hanno veramente unito Minecraft come desideravano!
PS: Voglio CubeCraft (anche se posso giocarlo su Java) :)
Altri articoli su Minecraft ITALIA